SANITÀ

Influenza: Oms, vaccinazioni in calo in gran parte Europa

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
 
In Europa la copertura del vaccino antinfluenzale è in continuo calo, con metà dei paesi che lo ha dato a un terzo degli anziani, la categoria a più alto rischio. Lo afferma uno studio del Centro Europeo per il Controllo delle Malattie (Ecdc) e dell'ufficio europeo dell'Oms pubblicato sulla rivista Vaccine, secondo cui solo un paese raggiunge la copertura minima consigliata per gli anziani.


I ricercatori hanno analizzato i dati di 50 paesi dell'area europea dell'Oms tra la stagione 2008-2009 e 2014-2015. Per quanto riguarda gli anziani, categoria in cui si verificano tre quarti delle morti per influenza, solo la Scozia supera il 75% di copertura, mentre i tassi sono segnalati in calo in diversi paesi, Italia compresa. Anche per i malati cronici la maggior parte dei paesi riporta coperture inferiori al 40%, con i tassi maggiori in Georgia (86%). Altra categoria che non si vaccina è quella delle donne incinte, con una media continentale dell'8,7%.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=16420&titolo=Influenza-Oms,-vaccinazioni-in-calo-in-gran-parte-Europa

Related Articles