CYBERMED NEWS

Fnomceo, medici base prescrivano anche farmaci innovativi

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
 
Estendere anche ai medici di medicina generale la possibilità - oggi riservata ad alcuni specialisti - di prescrivere i farmaci innovativi, in particolare gli antidiabetici di nuova generazione, gli anticoagulanti e i farmaci contro la broncopneumopatia cronica ostruttiva. A chiederlo è la Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri).


«Il medico di famiglia gestisce il paziente, tenendo conto delle sue diverse patologie con un progetto di cura individuale - spiega in una nota Filippo Anelli, presidente Fnomceo -. La prescrizione di intere classi di farmaci, che si sono dimostrate efficaci e sicure e in commercio ormai da anni, gli è però preclusa, perchè prima serve un piano terapeutico che può essere compilato solo dallo specialista».

Si tratta di «lungaggini», secondo Anelli, «dovute più che altro a un malinteso senso di risparmio delle Asl e delle Regioni», che finiscono per negare cure più adatte ed efficaci a molti «pazienti che, per motivi ad esempio di scarsa mobilità o economici, non possono rivolgersi allo specialista». Un 'risparmio' immediato sul prezzo del farmaco, che però nel lungo periodo si traduce, continua, «in costi più elevati per il Sistema Sanitario per l'aumento di complicanze e mortalità». È necessario quindi «che tutti i medici possano prescrivere i farmaci che ritengono più appropriati per i loro pazienti, aggiunge Anelli - come gli anticoagulanti o gli antidiabetici innovativi».

Questi ultimi per esempio «sono più efficaci e facili da gestire e con meno effetti collaterali - aggiunge Guido Marinoni, componente del comitato centrale della Fnom - ma il piano teraupeutico dura dai 6 ai 12 mesi. Con questi andirivieni dallo specialista al medico di base si scoraggia il paziente, se magari ha poca mobilità o problemi economici, e si creano disequità nelle terapie». A tal fine la Fnomceo chiede che i lavori del Tavolo sui farmaci innovativi presso Agenzia italiana del farmaco vadano più veloci per facilitare l'accesso a questi farmaci a milioni di pazienti.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=16404&titolo=Fnomceo,-medici-base-prescrivano-anche-farmaci-innovativi

Categoria: