CYBERMED NEWS

Se bollente e unito a fumo e alcol, tè aumenta rischio cancro

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
 
Ricco di proprietà benefiche, il tè può diventare nocivo e far aumentare il rischio di cancro all'esofago se bevuto bollente e unito ad alcol e tabacco. A mettere in guardia è un ampio studio condotto su 450mila persone e pubblicato sugli 'Annals of Internal Medicine'. A indicare il collegamento tra il bere bevande molto calde e il tumore all'esofago è stata l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).


Per approfondire questo collegamento, i ricercatori della National Natural Science Foundation of China e del Programma nazionale di ricerca e sviluppo hanno seguito 456.155 persone fra 30 e 79 anni, con un follow up medio di 9,2 anni. Hanno così visto che, per chi aveva l'abitudine di bere tè bollente e consumare anche alcol e sigarette, il rischio di cancro all'esofago era oltre 5 volte maggiore rispetto a chi non aveva nessuna di queste abitudini. Ma per coloro che non associavano il bere tè caldo con un consumo eccessivo di fumo e bevande alcoliche non erano evidenziabili particolari rischi.

Secondo gli scienziati cinesi, il collegamento era "biologicamente plausibile" come danno termico causato dal tè caldo all'epitelio della mucosa esofagea che compromette la sua capacità di agire come barriera alle tossine dannose dell'alcool e del fumo.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=16405&titolo=Se-bollente-e-unito-a-fumo-e-alcol,-te-aumenta-rischio-cancr

Categoria: