CYBERMED NEWS

Milano, secondo survey un farmacista su due scommette su prevenzione

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook

Servizi e consiglio sono le due aree sulle quali le farmacie milanesi hanno maggiormente investito in questi ultimi anni. Uno sforzo che scaturisce direttamente dagli orientamenti del pubblico, il quale sempre più spesso cerca nel farmacista un consulente a tutto tondo: più della metà delle richieste provenienti dai lombardi riguarda i servizi, come esami diagnostici o prenotazioni, più di un terzo ha per oggetto un cosmetico e il 65% verte su alimentazione e dispositivi medici. E’ la fotografia che scaturisce dalla survey condotta sulle farmacie associate a Federfarma Milano (che aggrega anche le province di Lodi e Monza e Brianza) e presentata ieri in una conferenza stampa organizzata nel capoluogo.

Il 56,3% dei farmacisti milanesi, in particolare, dichiara di vedere nell’autoanalisi uno strumento importante di prevenzione, in grado tra l’altro di valorizzare ulteriormente il ruolo di avamposto del servizio sanitario che le farmacie già svolgono da tempo sul territorio. Più del 40% delle farmacie intervistate, poi, dichiara di voler investire nella telemedicina, dalla quale potrà venire un contributo importante al Governo della domanda, il progetto della Regione Lombardia per la presa in carico delle cronicità.

«I risultati della survey confermano che la farmacia si sta consolidando sempre più come primo presidio sanitario sul territorio» ha commentato Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia «stiamo assistendo con soddisfazione all’evoluzione del nostro ruolo tradizionale in chiave di consulenza, servizio e relazione con il cittadino. Da questo punto di vista fa particolarmente piacere che diversi colleghi abbiano già individuato nella prevenzione e nella telemedicina due delle principali linee di sviluppo futuro della farmacia, che corrispondono, non a caso, a due urgenze per la sanità pubblica e per la tenuta economica, ma anche organizzativa, del nostro Servizio sanitario».

 

http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=16017&titolo=Milano,-secondo-survey-un-farmacista-su-due-scommette-su-pre


Related Articles
Categoria: