SANITÀ

Lazio, farmaci a base cannabis per malattie rare

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
Il servizio sanitario regionale del Lazio erogherà farmaci a base di cannabis per le malattie rare o per dolore resistente ad altri trattamenti farmacologici. «La Regione Lazio dunque autorizza alla prescrizione e erogazione dei medicinali a base di cannabis per i seguenti trattamenti: 1) per qualsiasi tipologia di dolore resistente ad altri trattamenti farmacologici; 2) per tutte le condizioni patologiche che determinano spasticità, resistenti ad altri trattamenti farmacologici; 3) per le malattie rare certificate dai centri di riferimento regionali, qualora non vi siano alternative terapeutiche», si legge in una nota dell'Assessorato alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio.

L'aggiornamento si è reso necessario per prendere atto di quanto previsto dal Decreto Legge n°148 del 16 ottobre 2017 e dal Decreto ministeriale del 25 giugno 2018, per ottemperare al quale inoltre «è stato necessario rendere obbligatoria la compilazione della scheda informatizzata per la raccolta dei dati dei pazienti trattati, predisposta e resa disponibile sulla piattaforma web dell'Istituto Superiore di Sanità».
 
https://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=18336&titolo=Lazio,-farmaci-a-base-cannabis-per-malattie-rare
 

Related Articles
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta