RICERCA

Parkinson,possibile un legame con disordine attenzione

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
Il disordine dell'attenzione con iperattivita' (ADHD) ed il Parkinson: le due malattie, suggerisce per la prima volta un nuovo studio Usa, potrebbero avere un legame. Ad osservare una prevalenza doppia del Parkinson tra i pazienti che da giovanissimi hanno avuto la diagnosi di ADHD è la ricerca della University of Utah pubblicata sulla rivista Neuropsychopharmacology, che ha studiato i dati della popolazione locale per vedere quanti pazienti con il disordine dell'attenzione finissero per sviluppare il morbo.

I dati sono stati quindi confrontati con quelli relativi alla popolazione senza ADHD. E' emerso che le persone con ADHD mostravano probabilità doppie di avere malattie come il Parkinson o comunque legate alla malattia, con problemi di movimento. Inoltre i pazienti che erano trattati con i farmaci stimolanti tipicamente usati per la cura del disordine dell'attenzione con iperattività, hanno evidenziato un rischio ancora più pronunciato di avere anche il Parkinson o simili:ossia 8,6 volte più alto. Tra i limiti dello studio c'è comunque il fatto che non esiste un test specifico per la diagnosi di ADHD, e in passato queste diagnosi erano ancora più incerte di oggi.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=17815&titolo=Parkinson,possibile-un-legame-con-disordine-attenzione
 

Related Articles
Categoria: