MEDICINA

Pillola di zucchero come un rimedio contro il dolore cronico

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook
Una pillola a base di zucchero funziona contro il dolore cronico come se fosse un forte analgesico, sempre che il cervello sia anatomicamente 'predisposto" per rispondere all'effetto placebo. Lo indica lo studio pubblicato sulla rivista Nature Communications e condotto da Vania Apkarian, della Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago.
I risultati indicano che la pillola placebo potrebbe ridurre il dolore in metà dei pazienti con dolore cronico e senza bisogno di ingannare i malati, perché il placebo funziona anche quando si è consapevoli di prendere un farmaco finto. Lo studio è stato condotto su persone con mal di schiena cronico, alle quali è stato somministrato o un placebo, una pillola contenente solo zucchero, o un analgesico vero. Una parte del campione non ha assunto né farmaco né placebo. E' emerso che i pazienti che hanno assunto il placebo (consapevoli di ciò) e ai quali è stato detto che la pillola avrebbe avuto effetti positivi pur non contenendo nessun principio attivo,hanno avuto una riduzione del dolore comparabile a quella prodotta da un analgesico. I pazienti più sensibili all'effetto placebo hanno in comune un cervello con emisfero destro (la parte più emotiva) più sviluppato e la corteccia sensoriale più spessa, oltre a tratti della personalità simili, come la consapevolezza delle proprie emozioni. Secondo i ricercatori almeno metà di chi soffre di dolore cronico potrebbe giovarsi di terapie placebo, e quindi senza effetti collaterali, con ovvi vantaggi anche sul fronte economico.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=17782&titolo=Pillola-di-zucchero-come-un-rimedio-contro-il-dolore-cronico
 

Related Articles