CYBERMED NEWS - Higher Medical Scientifc Information and Research

extrasistole

Cerca i termini del glossario (è consentita un'espressione regolare)

Glossari

Termine Definizione
extrasistole

Sintomi
Sensazione di tuffo al cuore, di pausa o di arresto momentaneo del battito: sensazioni dovute alla pausa compensatoria (periodo di rilasciamento del cuore di durata superiore alla norma).

Cause
Sono provocate da un impulso elettrico che origina al di fuori del nodo del seno. Possono essere favorite da fumo, alcol, caffè. Tra le possibili cause di focolai ectopici ricordiamo: 1) aree circoscritte di ischemia; 2) piccole placche calcifiche nel miocardio; 3) irritazione tossica del nodo atrioventricolare, del sistema di conduzione o del miocardio in seguito all'uso di farmaci, nicotina, caffeina ecc.; 4) irritazione meccanica in corso di cateterismo cardiaco. Le extrasìstole possono essere isolate e sporadiche oppure frequenti e regolari, in rapporto a ogni sistole precedente (bigeminismo) o dopo 2-3 sistoli normali (tri - e quadrigeminismo). Se le extrasìstole si presentano in serie successiva si parla di salva di extrasìstole, circostanza particolarmente pericolosa per l’organismo. Le extrasìstole possono verificarsi anche in soggetti normali, senza alcun significato patologico, in caso di emozioni o sforzi fisici o per abuso di alcolici e tabacco; possono però associarsi a stati di sofferenza del miocardio o a gravi malattie organiche, soprattutto se sono particolarmente frequenti.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta