CYBERMED NEWS - Higher Medical Scientifc Information and Research

dose di radiazioni

Cerca i termini del glossario (è consentita un'espressione regolare)

Glossari

Termine Definizione
dose di radiazioni

In radiologia è la quantità di radiazioni ionizzanti assorbita da un organismo. Vi sono varie definizioni di dose: la dose assorbita indica la quantità di energia ceduta alla materia per unità di massa e si misura in Gray (Gy); la dose di esposizione in un certo punto misura la radiazione presente in quel punto, indica la capacità della radiazione di ionizzare la materia e si misura in Roentgen (R); l’intensità di dose indica la dose per unità per unità di tempo; la dose efficace tiene conto anche della capacità di un certo tessuto di assorbire una particolare radiazione e si misura in Sievert (Sv). Le soglie di dose sono la dose massima ammissibile, da non superare per evitare rischi da radiazione; la dose critica, che superata provoca danni agli organi, la dose letale, oltre la quale vi è pericolo di morte.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta