CYBERMED NEWS - Higher Medical Scientifc Information and Research

condotto

Cerca i termini del glossario (è consentita un'espressione regolare)

Glossari

Termine Definizione
condotto

Canale attraverso il quale passano nervi, vasi, liquidi o comunicazione tra due organi.

Nel corpo umano sono presenti diversi tipi di condotto: il condotto acustico esterno è il canale dell’orecchio che provvede a condurre il suono dall’esterno all’interno, formato da una prima porzione fibrocartilaginea, in cui si continua la conca del padiglione auricolare, e da un secondo tratto osseo. Il condotto acustico interno è il canale della rocca petrosa dell’osso temporale in cui decorrono il nervo facciale, il nervo intermediario, il nervo acustico e l’arteria stilomastoidea. Il condotto epatico nasce dalla fusione dei condotti escretori del fegato e che insieme con il dotto cistico forma il coledoco. I galattofori sono i condotti escretori delle ghiandole mammarie. Nel condotto pancreatico infine fluisce la secrezione del pancreas e sbocca, insieme al coledoco, nella papilla duodenale.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta