EUROPEAN CONGRESS

4 Marzo 2017 – Convegno “La gemmoterapia nelle patologie primaverili”

Written by CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook

gemmoterapia

“La gemmoterapia nelle patologie primaverili”. È questo il titolo del convegno che si terrà il 4 marzo prossimo a Reggio Calabria, presso la Sala Convegni del Palazzo della Provincia. Relatore del convegno sarà Fernando Piterà, medico chirurgo ed esperto in Omeopatia, Omotossicologia, Fitoterapia, Gemmoterapia e Bioterapie.



Fitoembrioterapia

La gemma è la principale riserva di meristemi vegetali, cellule embrionali indifferenziate in grado di ricostruire il vegetale nella sua totalità. L’estrazione dell’energia contenuta nei tessuti embrionali porta le informazioni genetiche del vegetale così come le proprietà delle differenti parti (frutto, foglia, fiore, stelo, corteccia, radice, seme, linfa, ecc.). Essendo situata all’estremità dei rami la gemma subisce le influenze delle forze telluriche e cosmiche: questa posizione di “carrefour” Terra-Cielo è il fulcro della comprensione della sua azione sull’uomo, egli stesso trait d’union tra Cielo e Terra.

La gemma rappresenta un individuo vegetale di forza superiore, o ancora, un cielo intero di formazione vegetale. Con ciascuna gemma che si forma, la pianta affronta in qualche modo, un nuovo stadio della sua vita, si rigenera, concentra le sue forze per dispiegarle di nuovo. La gemma rappresenta allo stesso tempo un’interruzione della crescita che è poi seguita da una nuova vita.

La Fito-Embrioterapia, attraverso l’utilizzazione di macerati concentrati di meristemi vegetali, consente, rilanciando i meccanismi fisiologici, di promuovere il riequilibrio biologico dell’individuo, nel rispetto delle leggi della Medicina Naturale.

Per maggiori informazioni sul programma e le modalità di partecipazione al convegno scarica l'allegato



 

 

Scarica allegato

 

http://www.informasalus.it/it/articoli/convegno-gemmoterapia-patologie-primaverili.php


Category: